Diventare Membro

L’Ordine Equestre è aperto a dame, cavalieri ed ecclesiastici fedeli al Papa e alla Chiesa cattolica romana e guidati dalla loro fede nella famiglia e nel lavoro.

Non è possibile richiedere l’adesione all’Ordine Equestre. Essere ammesso all’Ordine Equestre è un onore. Essere membro dell’Ordine significa impegnarsi permanentemente, per tutta la vita, a servire la Chiesa cattolica romana, testimoniare la propria fede, condurre una vita cristiana e agire caritatevolmente per il sostegno delle comunità e delle istituzioni cristiane in Terra Santa.

L’ammissione all’Ordine avviene in base ad una proposta. Occorre una raccomandazione da parte di una persona che è già membro dell’Ordine. L'ammissione avviene in occasione di una solenne investitura, in cui i cavalieri laici ricevono l’accollata. Le candidate e i candidati vengono assistiti da una madrina oppure un padrino. Le investiture vengono organizzate di anno in anno a cura di un'altra sede dell’Ordine per ordine della Luogotenenza.

L'Ordine è radicato nella vita diocesana e parrocchiale e la maggior parte delle sue attività liturgiche sono aperte a tutti.

Essere membro significa appartenere in modo concreto ad una comunità viva. L'Ordine Equestre attribuisce grande valore alla comunità vissuta in tale ambito nella fede e nell'amicizia. Siete disposti a sostenere le attività dell'Ordine, le sue opere e la sua assistenza ai cristiani che vivono in Terra Santa? Abbiamo suscitato il vostro interesse?

Questo sito web utilizza i cookies per fornire il migliore servizio possibile. Continuando ad utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookies.Informativa sulla protezione dei dati