Nuovo ascensore al seminario di Beit Jala

Contesto

Fondato nel 1852, il seminario del Patriarcato latino è stato trasferito da Gerusalemme a Beit Jala nel 1936. Qui, i sacerdoti diocesani sono formati per servire in tutte le parrocchie della diocesi di Terra Santa. Lo scopo del seminario è quello di formare sacerdoti della popolazione locale all'interno della diocesi. Tuttavia, le sue porte sono aperte a seminaristi cattolici provenienti da ogni parte del mondo.

Descrizione del progetto

Il nuovo Rettore del Seminario, P. Bernard Poggi, nominato dal 15 agosto 2021, ci ha esortato a dare la massima priorità alla sostituzione dell'ascensore principale, che ha 70 anni, è stato riparato innumerevoli volte ed è definitivamente fuori servizio da più di un anno.

Questo nuovo ascensore è un ascensore elettrico con una capacità di 400 kg, progettato per trasportare 6 passeggeri ad una velocità di 1,0 m/s e quattro fermate su quattro piani, anche con quattro porte. Il percorso di viaggio copre circa 12 metri.

Il progetto è stato finanziato dalla Luogotenenza svizzera con l'aiuto di una fondazione.

Donata Krethlow-Benziger, agosto 2021

Questo sito web utilizza i cookies per fornire il migliore servizio possibile. Continuando ad utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookies.Informativa sulla protezione dei dati